Perchè allenarsi in coppia? | Giuseppe Gimondo
16636
post-template-default,single,single-post,postid-16636,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Perchè allenarsi in coppia?

Perchè allenarsi in coppia?

Giuseppe Gimondo perchè allenarsi in coppiaBen trovati Ladies & Gentlemen, oggi vedremo perchè allenarsi in coppia può essere l’arma vincente per mantenersi in forma più a lungo.

Mettere gli auricolari e iniziare l’allenamento in palestra oppure correre al tramonto dimenticando tutti i pensieri è fantastico.

Quante volte, però, allenandoci da soli, ci sarà capitato di avere un piccolo calo di concentrazione e lasciare gli allenamenti o addirittura di non farli?

Non sottovalutiamo che, nel lungo periodo, avere un compagno con cui confrontarsi e sostenersi a vicenda nei giorni in cui la motivazione viene meno è spesso la scelta vincente.

 

Perchè allenarsi in coppia è importante dunque?

Giuseppe-Gimondo-Pietro-Fazzolari-allenamenti-in-palestra“Avere una persona al tuo fianco che riesca a motivarti ad aiutarti, può avere numerosi benefici. E’ importante per raggiungere gli obbiettivi prefissati o superarli. Nell’esecuzione di un esercizio, ad esempio, molte volte capita di non voler aumentare il peso per mancanza di un supporto o autostima. La presenza di un amico e del suo aiuto, sia morale che fisico, è fondamentale nelle ultime ripetizioni di ogni serie (quelle decisive). Chiaramente si dovrebbe trovare una persona simile a noi e che prenda piuttosto seriamente il fatto di allenarsi in coppia. Dovrebbe essere piuttosto puntuale, di modo da iniziare l’allenamento negli orari prefissati, e dotato di un buon senso di competizione (nell’accezione più positiva che esita). Non sottovalutiamo quest’ultimo aspetto, perché, i traumi e gli infortuni causati da eccessivi carichi per eccesso di competizione, sono frequenti.” Afferma Pietro Fazzolari, allenatore di cultura fisica FIPE presso la palestra Athlon ASD di Locri.

 

Non abbattetevi se la ricerca di un partner di allenamento si rivela più lunga del previsto.

Giuseppe Gimondo Pietro Fazzolari palestra athlon locriI buoni compagni di allenamento sono difficili da trovare, ma è molto probabile che quando i vostri risultati diventeranno evidenti a chi vi circonda, saranno direttamente loro a cercare voi.

 

“La cavalleria non è morta…non ancora!”

Giuseppe Gimondo

28 Comments
  • Caterina
    Posted at 14:13h, 01 giugno Rispondi

    Bell’articolo, bravo Giuseppe!

  • Barbara
    Posted at 14:47h, 01 giugno Rispondi

    Da sportiva posso dirti che tutto quello che hai scritto è verissimo. Io mi alleno con una mia amica da un paio di mesi e sto vedendo ottimi risultati. Dovresti fare qualche articolo in più sullo sport… ? sei un grande Giuseppe

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:02h, 02 giugno Rispondi

      Mi hai letto nel pensiero Barbara: ne sto preparando altri proprio sullo sport! 😉 grazie mille per essere una mia sostenitrice e lettrice! passa una splendida giornata!

  • Paola
    Posted at 15:23h, 01 giugno Rispondi

    Sono una tua sostenitrice accanita e leggo sempre i tuoi articoli. Mi piace il tuo modo di scrivere e quello che vuoi trasmettere. Ci fossero di uomini come te in giro. Buon weekend gentleman.

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:05h, 02 giugno Rispondi

      Sai bene quanto il tuo supporto costante significhi per me e per questo ti ringrazio Paola! cerco semplicemente di far veicolare a più persone possibili i miei messaggi (buone maniere, galanteria e rispetto per le donne) e devo ringraziare chi, come te, trova sempre qualche minuto per sostenermi! ti auguro una splendida giornata!

  • Veronica
    Posted at 15:40h, 01 giugno Rispondi

    Mica da ridere le braccia del gentleman… complimenti! ??

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:06h, 02 giugno Rispondi

      Troppo gentile Veronica! cerco di combattere il più possibile l’età che avanza inesorabilmente! 😉 ti auguro una splendida giornata!

  • Elisa
    Posted at 17:30h, 01 giugno Rispondi

    Mi piacerebbe molto trovare una persona con cui allenarmi ma purtroppo le mie amiche sono tutte lavative ? il mai una gioia mi perseguita ma io non mi arrendo e mi alleno lo stesso. ? bello l’articolo di oggi, bravo Giuseppe.

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:09h, 02 giugno Rispondi

      Bravissima Elisa: è questo lo spirito giusto! Non demordere! ? sarài grata a te stessa domani quello per quello che stai facendo oggi (cioè mantenerti in forma)! ti auguro una splendida giornata Elisa!

  • Denise
    Posted at 12:34h, 02 giugno Rispondi

    Avere un compagno vicino nello sport è fondamentale, bravo Giuseppe!!!! *_______*

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 14:15h, 02 giugno Rispondi

      Non avevo dubbi che avresti apprezzato Denise! grazie mille per essere sempre dalla mia parte! ti auguro una splendida giornata!

  • Pietro Fazzolari
    Posted at 15:56h, 02 giugno Rispondi

    Grazie per questo lavoro svolto insieme amico mio e un ringraziamento speciale va anche a Ivan Giannotti per le foto…

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 21:46h, 02 giugno Rispondi

      Il piacere è mio Pietro! grazie mille per essere sempre dalla mia parte! sai bene quanto il tuo supporto costante significhi per me!

  • Tina
    Posted at 13:34h, 03 giugno Rispondi

    Giuseppe , ho letto e trovo l’articolo molto interessante … indipendentemente da un partner di vita , allenarsi in due aumenta la volontà di fare , così come avviene anche in altre situazioni ?????? … buona domenica e continua così ??

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 15:36h, 03 giugno Rispondi

      Assolutamente Tina! grazie mille per il supporto costante: lo apprezzo molto! ti auguro una splendida giornata!

  • Giovanni Labadessa
    Posted at 13:44h, 03 giugno Rispondi

    Concordo pienamente in tutto quello che hai scritto caro Giuseppe! E oltre che nello sport, aggiungerei, che anche nell’alimentazione, la quale va sempre abinata all’attività fisica, ci vuole un buon compagno con il quale spronarsi nel non “sgarrare” e nel sostenersi mentalmente uno con l’altro. Si sa, serve per non cadere in tutti quei “vizi di gola” che amiamo! Buona giornata!

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 15:38h, 03 giugno Rispondi

      Parole sante Giovanni! mi piace sempre conoscere il tuo punto di vista dal momento che ti reputo una persona estremamente intelligente (non fai che confermarlo ogni volta che abbiamo occasione di parlare)! grazie mille per il supporto costante: significa molto per me! passa una splendida giornata!

  • Roberta
    Posted at 22:40h, 03 giugno Rispondi

    Mi piace molto quello che scrivi…anche io mi alleno spesso in gruppo e trovo che sia davvero terapeutico…comunque sei bravissimo!! Hai una capacità nel descrivere ogni dettaglio che mi piace molto, te lo ripeto… ?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 08:45h, 04 giugno Rispondi

      Troppo gentile Roberta! cerco di scrivere articoli semplici ma che vadano dritti al punto! è un piacere sapere che sei una mia lettrice: sai bene quanto il tuo supporto significhi per me! ti auguro una splendida giornata!

  • Marlena_oanca
    Posted at 07:16h, 05 giugno Rispondi

    Buongiorno!!!! Bellissimo articolo, ogni volta che scrivi un articolo, è veramente utile , non sapevo che era importante allenarsi in coppia, e ancora più soddisfacente, bisogna provare, e una novità per me , forse perché non frequento la palestra ?, però sulla mia strada di campagna, ogni tanto vado a correre!!! Sei fantastico, e poi gli articoli tu, Giuseppe, li scrivi con il cuore!!!!! Complimenti , ?? articolo meraviglioso, utile e prezioso. Buona giornata !!!?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:49h, 05 giugno Rispondi

      Grazie mille Marlena! cerco sempre di descrivere l’argomento, che voglio sviluppare, in maniera chiara e semplice, andando dritto al punto! sono felice che tu sia una mia lettrice affezionata! ti auguro una splendida giornata!

  • Alessandro
    Posted at 14:12h, 06 giugno Rispondi

    Concordo su tutto quello che hai scritto perché l’ho provato in prima persona. È fantastico riuscire a trovare qualcuno con cui condividere gli allenamenti. Complimenti per l’articolo e per il blog in generale. ?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 18:24h, 16 giugno Rispondi

      Troppo gentile Alessandro: grazie mille! mi fa piacere che tu sia riuscito a trovare una persona con cui allenarti! passa una splendida serata!

  • Laura
    Posted at 14:43h, 26 giugno Rispondi

    Pienamente daccordo con te ..complimenti ?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 18:33h, 26 giugno Rispondi

      Grazie mille per il supporto Laura: significa molto per me! ; passa una splendida serata!

  • Cibeli Amoroso
    Posted at 19:55h, 09 luglio Rispondi

    Fino oggi non ho trovato una persona per accompagnarmi, però sia nel Pilates come nella danza, io e miei amiche non manchiamo quasi mai, è sempre un piacere incontrarsi ed allenarsi insieme. Forte abbraccio ?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 20:11h, 09 luglio Rispondi

      Fai benissimo Cibeli: rilassarsi dopo gli allenamenti e fare due chiacchiere con gli amici fa bene all’anima! ? un abbraccio e buona serata!

Post A Comment