Benefici dell'allenamento HIIT: nuovo trend del 2018! | Giuseppe Gimondo
16650
post-template-default,single,single-post,postid-16650,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Benefici dell’allenamento HIIT: nuovo trend del 2018!

Benefici dell’allenamento HIIT: nuovo trend del 2018!

Giuseppe Gimondo benefici dell'allenamento HIITBen trovati Ladies & Gentlemen, oggi vedremo quali sono i benefici dell’allenamento HIIT e perché sta diventando un vero e proprio trend.

Per prima cosa cerchiamo di fare chiarezza in merito a cosa sia precisamente questo tipo di allenamento e quali siano le peculiarità.

Come afferma Luigi Cutrì, della palestra Athlon ASD di Locri “l’HIIT è un allenamento intervallato ad alta intensità che si può applicare allo sport ed al fitness, sia ad amatori che ad atleti d’elite. Si tratta quindi di un allenamento cardiovascolare molto impegnativo con effetti diversi e ben precisi. Durante una sessione di allenamento HIIT, si lavora sulla variazione della frequenza cardiaca tramite l’alternanza continua di lavoro ad alta e bassa intensità. La fase di bassa intensità viene chiamata recupero attivo in quanto, questa tecnica di allenamento, non prevede il riposo da fermi. Il recupero attivo a bassa intensità è utile, non solo per mantenere la frequenza cardiaca ad un livello sostenuto, ma anche per migliorare la prestazione in fase anaerobica.

Esempio di allenamento HIIT:

  • Fase anaerobica ⇒ alta intensità;
  • Fase aerobica ⇒ bassa intensità.

Un circuito di allenamento HIIT può essere composto in vari modi. A seconda del livello di difficoltà cardiovascolare, esso può essere impostato con un rapporto fra alta intensità e recupero attivo variabile. In base alla preparazione atletica, potremmo avere un rapporto di 1:1 (livello avanzato), 1:2 (livello intermedio) fino ad 1:3 o 1:4 (livello base).”

 

Quali sono i benefici dell’allenamento HIIT dunque?

Giuseppe-Gimondo-allenamento-hiit-boxeVista la breve durata, è ottimo per chi ha poco tempo da dedicare agli allenamenti a causa di lavoro, famiglia e ritmi quotidiani stressanti.

E’ perfetto per chi vuole ottenere  risultati migliori in tempi ridotti, sia in termini di dimagrimento che miglioramento della capacità cardiovascolare.

Diversi studi hanno dimostrato che l’allenamento HIIT permette di bruciare molto più grasso corporeo prima, durante gli allenamenti e poi anche a riposo.

Nonostante sia un allenamento più breve di una corsa permette di bruciare più grasso, soprattutto nelle 24 ore successive all’allenamento.

Giuseppe-Gimondo-allenamento-hiit-addominaliL’incremento del dispendio calorico a scapito dei grassi è dovuto al fatto che questo allenamento va a stimolare il nostro metabolismo basale, aumentandolo.

Oltre ciò, esso ci permette non solo di preservare la nostra massa magra, ma addirittura di svilupparla.

Fra i benefici dell’allenamento HIIT non bisogna trascurare quello psicologico: riducendo il tempo da dedicare agli allenamenti aerobici, fare attività fisica risulterà meno stressante.

Un aspetto interessante è che esso può essere praticato anche al di fuori della palestra con qualsiasi attrezzatura e addirittura senza alcuna attrezzatura.

Non deve essere per forza eseguito sulle macchine per il cardio-fitness come la cyclette o il tapis roulant.

Ci si può allenare con la corda per saltare, dei piccoli pesi, gli elastici o il solo peso corporeo.

Con l’arrivo dell’estate, infatti, allenarsi all’aria aperta o in spiaggia sarà un piacere (scegliendo gli orari giusti ovviamente).

Spero di esser stato esaustivo sui benefici dell’allenamento HIIT così come lo sono stato sul perchè allenarsi in coppia.

Qualora vogliate dire la vostra, non esitate a farmelo sapere nei commenti sottostanti.

 

“La cavalleria non è morta…non ancora!”

Giuseppe Gimondo

59 Comments
  • Marco
    Posted at 14:19h, 06 luglio Rispondi

    Ciao Giuseppe, sarà che sono di parte perché sono uno sportivo accanito ma credimi che adoro i tuoi articoli su questi argomenti. Avevo già sentito parlare di questo tipo di allenamento ma non mi ero deciso a lasciare la mia amata sala pesi. ? credo proprio che seguirò il tuo consiglio e ci proverò. Buon weekend

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:06h, 07 luglio Rispondi

      Ciao Marco e grazie mille per essere fra i miei lettori. In realtà, l’allenamento hiit potresti benissimo alternarlo con la sala pesi (così come faccio io): avresti risultati ancor più evidenti, credimi! 😉 buon fine settimana a te!

  • Monica
    Posted at 14:59h, 06 luglio Rispondi

    Che dire… sei veramente tanta roba anche nelle vesti sportive Giuseppe. Quasi dimenticavo…sembra interessante questo tipo di allenamento. ? Continua così gentleman

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:07h, 07 luglio Rispondi

      ahahah troppo gentile Monica! mi fa piacere che apprezzi sia le foto che gli articoli! 😉 passa una splendida giornata!

  • Barbara
    Posted at 15:11h, 06 luglio Rispondi

    Leggo spesso e volentieri i tuoi articoli perché li trovo molto interessanti e scritti in maniera semplice. Vorrei provare ad allenarmi un pò ma sono piuttosto pigra ed ovviamente l’estate non mi aiuta di certo. Cosa mi consigli di fare? Buon weekend Giuseppe ?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:11h, 07 luglio Rispondi

      Ciao Barbara, potrà sembrarti strano ma, paradossalmente, l’estate è il momento migliore per allenarsi (te lo dice un ex pigro) perchè sudi molto di più rispetto che in altre stegioni e quindi i risultati tendono a vedersi più velocemente! considera che il problema potrà essere solo all’inizio ma, una volta preso il ritmo, ti renderai conto di non voler più smettere (come è già accaduto a me)! 😉 buon fine settimana a te e grazie mille per la tua gentile presenza!

  • Donatella
    Posted at 15:23h, 06 luglio Rispondi

    Altro articolo fatto molto bene Giuseppe (oltre ad essere un bel vedere nelle foto – anche quando non sei in giacca e cravatta). ? Continua così gentleman. ??

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:12h, 07 luglio Rispondi

      Mi fa piacere sapere che apprezzi sia le foto che gli articoli, Donatella! 😉 grazie per essere una mia sostenitrice! passa una splendida giornata!

  • Caterina
    Posted at 21:17h, 06 luglio Rispondi

    Ciao Giuseppe, ma questo è un allenamento che possono fare anche le donne?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:13h, 07 luglio Rispondi

      Assolutamente si Caterina! molte ragazze/donne lo hanno già provato ed ottenuto risultati fantastici (ovviamente unito ad una sana e corretta alimentazione)! te lo consiglio vivamente! passa una splendida giornata e grazie mille per la tua gentile presenza!

  • Angela
    Posted at 21:39h, 06 luglio Rispondi

    Mi complimento per il tuo essere così eclettico. Riesci a parlare molto bene di buone maniere così come di sport. Sono già ansiosa di sapere quale sarà il nuovo articolo che scriverai. Buona serata Giuseppe

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:17h, 07 luglio Rispondi

      Buongiorno Angela e grazie mille per le belle parole: significano molto per me! sto già scrivendo i prossimi articoli: sono sicuro che li apprezzerai ancor di più di quelli già pubblicati in precedenza! 😉 passa una splendida giornata e a presto!

  • Anonimo
    Posted at 08:10h, 07 luglio Rispondi

    Ciao Giuseppe hai una bella presenza anche sportivo sei elegante ?i tuoi consigli sempre preziosi buona giornata ?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:21h, 07 luglio Rispondi

      Troppo gentile: mi fa piacere sapere che apprezzi sia le foto che gli articoli! 😉 passa una splendida giornata!
      p.s. la prossima volta, inserisci anche solo il nome (tanto la privacy viene rispettata): mi piace ringraziare e chiamare per nome chi, come te, trova un minuto per sostenermi anche qui sul mio sito! 😉

  • Marlena_oanca
    Posted at 14:18h, 09 luglio Rispondi

    Buongiorno Giuseppe , articolo meraviglioso e soprattutto utile… bisogna trovare tempo e la voglia di fare sport , ma se non ci vuole molto tempo , uno lo può fare anche la mattina, visto che mi sveglio sempre alle 6 di mattina, perché non vedo l’ora di prendere il mio caffè , allora si può fare anche un può di sport …. complimenti Giuseppe sei unico …???

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 20:10h, 09 luglio Rispondi

      Ciao Marlena, ovviamente lo sport si può fare di mattina (l’attività fisica va bene a qualsiasi ora)! grazie mille per le belle parole ed il supporto costante: mi fa molto piacere sapere che sei una mia lettrice affezzionata! passa una splendida serata!

  • Cibeli Amoroso
    Posted at 20:02h, 09 luglio Rispondi

    Fino oggi non ho trovato una persona per accompagnarmi, però sia nel Pilates quanto nella danza, incontro le mie amiche, dopo l’allenamento facciamo una pausa per un buon caffè e chiacchierate, penso che per questo non manchiamo mai. Forte abbraccio.

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 20:06h, 09 luglio Rispondi

      Fai benissimo Cibeli: rilassarsi dopo gli allenamenti e fare due chiacchiere con gli amici fa bene all’anima! 😉 un abbraccio e buona serata!

  • Anonimo
    Posted at 20:12h, 09 luglio Rispondi

    L’alle HIIT fa risparmiare tempo lo trovo ottimo soprattutto per quelle persone che per motivi di lavoro, hanno poco tempo. Fase di riscaldamento e quella di cool dawn,per l’’allenamento intervallato ad alta intensità sono sufficienti due o tre sessioni alla settimana. Ottimo articolo Giuseppe!

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 20:20h, 09 luglio Rispondi

      Ottima analisi: capisco che lo pratichi abitualmente e la cosa mi fa estremamente piacere!
      p.s. la prossima volta, inserisci anche solo il nome (tanto la privacy viene rispettata): mi piace ringraziare e chiamare per nome chi, come te, trova un minuto per sostenermi anche qui sul mio sito! ? passa una splendida serata!

  • Barbara Pavanello
    Posted at 20:41h, 09 luglio Rispondi

    Ciao Giuseppe, molto interessante il tuo articolo, visto che da quando ho lasciato la palestra per provare a nuotare sono diventata molto pigra, mi piacerebbe provare questo tipo di allenamento. Grazie per i tuoi consigli. Un abbraccio

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 21:39h, 09 luglio Rispondi

      Ciao Barbara, innanzitutto grazie mille per esere una mia lettrice e per il supporto costante: lo apprezzo molto! te lo consiglio vivamente: anche io ero un pigro ma, dopo aver cambiato stile di vita ed iniziato ad allenarmi (anche facendo HIIT), mi sento molto più attivo e reattivo! 😉 Un abbraccio e buona serata!

  • Daniela S
    Posted at 22:38h, 09 luglio Rispondi

    Interessante, è la prima volta che leggo qualcosa in merito a questo tipo di allenamento, non lo conoscevo! Per una mamma ? con poco tempo a disposizione, potrebbe essere ideale!

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 23:16h, 09 luglio Rispondi

      Assolutamente Daniela: è un tipo di allenamento che ti consiglio! grazie mille per essere una mia lettrice e per il supporto costante: sai benissimo quanto questo significhi per me! 😉 buonanotte!

  • Roberta
    Posted at 08:19h, 10 luglio Rispondi

    Io mi alleno sempre!! Non si può stare senza palestra…d’estate intensifico in piscina però !! Grazie dei tuoi consigli e ti rinnovo come sempre il fatto che mi piace molto quello che scrivi…a presto!

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 10:02h, 10 luglio Rispondi

      Sono sempre io a dover ringraziare te, Roberta, per essere una mia lettrice e per le belle parole che hai sempre nei miei confronti: sai bene quanto questo significhi per me! 😉 passa una splendida giornata!

  • Sofia (beachcheyenne23)
    Posted at 16:52h, 10 luglio Rispondi

    Caro Giuseppe seguirti è sempre un piacere.Ho notato che dedichi del tempo anche allo sport,è bellissimo prendersi cura di sé e anche io dopo l’estate inizierò a fare dell’attività fisica che per mancanza di tempo e pigrizia (ahimè) non ho fatto questo inverno.Tuttavia vorrei dire la mia ai maschietti che si “gonfiano” troppo…è vero l’uomo con i muscoli piace ma deve essere sempre fatto nei limiti.Trovo che alla fine quelli esagerati non riescano a indossare bene nemmeno le camicie!Lo sport di cui hai parlato tu sicuramente è più dinamico e quindi mi piace molto!Spero che si faccia presto anche nella mia città. Ti adoro sempre Giuseppe…vai avanti così!

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 18:04h, 10 luglio Rispondi

      Ciao Sofia, inizio col dire che il piacere è sempre il mio! ti confermo che questo tipo di allenamento è molto divertente e dinamico (dal momento che si fa a ritmo di musica)! si sta diffondendo a macchia d’olio per cui credo proprio che nella tua città arriverà molto presto (se non lo è già)! grazie mille per essere una mia lettrice e sostenitrice: leggo sempre con grande attenzione i tuoi pensieri riguardo gli argomenti che propongo ed è un piacere dialogare con una donna così gentile, educata e con un ottimo intelletto! ti auguro una splendida serata!

  • Alessia
    Posted at 17:06h, 10 luglio Rispondi

    Caro Giuseppe
    Questo articolo è davvero una gran bella sorpresa! Avevo spesso sentito parlare dell’ allenamento intervallato ad alta intensità ma non avevo idea dei suoi benifici.
    Ancora una volta con questo articolo hai fatto centro.
    Alessia.

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 18:09h, 10 luglio Rispondi

      Ciao Alessia, sai bene quanto il tuo supporto costante significhi per il sottoscritto! mi fa piacere riuscire ad incontrare sempre i tuoi gusti in fatto di argomenti proposti! sono, inoltre, felice di sapere che riesci a trovare qualche minuto per sostenermi ed aiutarmi a far ritornare alcuni valori ad essere la regola e non l’eccezzione! 😉 ti auguro una splendida serata!

  • Anonimo
    Posted at 18:45h, 10 luglio Rispondi

    Ciao Giuseppe, il tuo articolo è molto interessante e mi piace moltissimo. Io mi alleno sempre e mi trovo molto bene.

    Ti ringrazio del tuo consiglio e vedrò di provare questo metodo.

    Un abbraccio Patrizia

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 21:23h, 10 luglio Rispondi

      Ciao Patrizia, fai benissimo a mantenerti in forma! grazie mille per essere una mia lettrice e per il supporto costante: lo apprezzo molto! passa una splendida serata!

  • Anonimo
    Posted at 19:16h, 10 luglio Rispondi

    Articolo molto interessante! Soprattutto perché ci si può allenare senza perdere ore ed ore! Ma è adatto a tutti?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 21:28h, 10 luglio Rispondi

      Assolutamente: è un tipo di allenamento adatto sia alle donne che agli uomini e che consente, appunto, di non perdere ore ed ore a settimana in palestra! te lo consiglio vivamente! passa una splendida serata e grazie per il supporto!

  • Luciana Borsa
    Posted at 21:22h, 10 luglio Rispondi

    Sono una fanatica dello sport : men’s sana in corpore sano! Amo in particolare il tennis e la palestra! Non conoscevo questo tipo di allenamento : ne parlerò al mio personal! Grazie Giuseppe dei tuoi consigli

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 21:30h, 10 luglio Rispondi

      Sono sempre io a doverti ringraziare per essere una mia lettrice e per il supporto costante: lo noto e lo apprezzo molto! tienimi aggiornato dopo che avri fatto qualche lezione! 😉 passa una splendida serata Luciana!

  • Elide
    Posted at 21:45h, 10 luglio Rispondi

    Giuseppe,i tuoi consigli sono sempre molto validi ed efficaci. Incredibile i benefici prodotti dall’allenamento hiit e in così pochi minuti. Da provare assolutamente!
    Elide.

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 21:51h, 10 luglio Rispondi

      Si Elide, è veramente un ottimo tipo di allenamento (io mi tengo in forma anche con questo)! 😉 grazie mille per essere una mia lettrice e per il supporto costante: lo noto e lo apprezzo veramente tanto! passa una splendida serata!

  • FrancescaP
    Posted at 22:39h, 10 luglio Rispondi

    Grazie Giuseppe per i tuoi consigli e soprattutto per la tua gentilezza . Ho letto con molto piacere l’articolo , anche se trovandolo interessante , io pratico un allenamento all’ aria aperta, non sopporto le palestre e stanze chiuse . Comunque vedo che funziona alla grande visto gli ottimi risultati su di te ?. Un bacio

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 23:42h, 10 luglio Rispondi

      Ciao Francesca e grazie mille per le belle parole: sono molto apprezzate dal sottoscritto! 😉 in realtà questo tipo di allenamento può essere fatto anche all’aria aperta (vista la bella stagione): te lo consiglio vivamente perchè si possono ottenere grandi risultati senza doversi allenare ore ed ore ogni settimana! un abbraccio e buonanotte!

  • Pamela
    Posted at 08:55h, 11 luglio Rispondi

    ciao Giuseppe,
    Complimenti per l’articolo.
    Lo prenderò in considerazione vista la mia pigrizia e la mancanza di tempo per fare sport.
    Buona giornata

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:10h, 11 luglio Rispondi

      Ciao Pamela, è veramente un ottimo tipo di allenamento (io mi tengo in forma anche con questo)! ? grazie mille per essere una mia lettrice e per il supporto costante: lo noto e lo apprezzo veramente tanto! passa una splendida giornata!

  • Alessandra deiana
    Posted at 14:07h, 11 luglio Rispondi

    Bellissimo articolo, molto interessante…io frequento ogni giorno la palestra come stile di vita, faccio quello che riesco ma in ogni caso mi fa stare bene fisicamente e psicologicamente…poi a volte come dici tu, basta anche una corda per saltare o una semplice camminata veloce…basta muoversi! Ciao carissimo ?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 14:24h, 11 luglio Rispondi

      Ciao Alessandra e grazie mille per le belle parole: sono molto apprezzate dal sottoscritto! 😉 mantenersi in forma, per me, è anche una sorta di amor proprio: si sta molto meglio e si è molto più attivi e dinamici (non bisogna esagerare ovviamente)! passa una splendida giornata!

  • Carmela Reale
    Posted at 17:08h, 11 luglio Rispondi

    Ciao Giuseppe,
    Un piacere leggere questo tuo articolo, anche se non conosco “HIIT.”
    Sembra ideale, non solo per persone con impegni lavorativi ma anche per persone come me che mi secca stare a lungo in palestra.
    Grazie per condividere questo articolo molto informativo ed aggiungere pure belle foto.
    Ti auguro tanto successo sempre!!!

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 17:18h, 11 luglio Rispondi

      Ciao Carmela, il piacere è il mio dal momento che sei una persona così gentile ed educata (ed trovi sempre qualche minuto per sostenermi e leggere i miei articoli): grazie mille! passa una splendida giornata!

  • Anonimo
    Posted at 17:28h, 11 luglio Rispondi

    Interessante! soprattutto per chi “come me” non ha molto tempo da dedicare allo sport. Di sicuro efficace anche per scaricare le tensioni accumulate durante la giornata! Mi piacerebbe praticarlo!
    Un saluto
    Anna B.

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 17:42h, 11 luglio Rispondi

      Ciao Anna, è veramente un ottimo tipo di allenamento (ideale anche per scaricare le tensioni della giornata – si fa al ritmo di musica)! ? grazie mille per essere una mia lettrice e per il supporto costante: lo noto e lo apprezzo veramente tanto! Un caro saluto a te!

  • Adriana simone
    Posted at 21:14h, 11 luglio Rispondi

    Sei sempre esaustivo caro Giuseppe.I tuoi articoli sono sempre molto interessanti ed e’ un piacere leggerli…a presto☺️

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 21:37h, 11 luglio Rispondi

      Ciao Adriana! il piacere è sempre mio nel sapere che sei una mia lettrice e mi sostieni costantemente: sai bene quanto questo significhi per me! 😉 passa una splendida serata!

  • Rosy
    Posted at 23:10h, 11 luglio Rispondi

    Ciao Giuseppe,ho letto i tuoi articoli e sono molto interessanti.Mi piace tantissimo l’articolo le maschere “fai da te” e ho subito provato quella al cetriolo,e funziona veramente? sull’articolo allenamento Hiit è un sport che mi cuoriosisce tanto grazie a te ci farò un pensierino per provarlo…grazie…complimenti per tutto?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 08:43h, 12 luglio Rispondi

      Ciao Rosy e grazie mille per le belle parole! mi fa piacere che tu abbia apprezzato l’articolo sulle maschere fai da te! 😉 per quanto riguarda l’allenamento ad alta intensità (HIIT), posso assicurarti (testato su di me) che ti consente di avere ottimi risultati senza costringerti a chiudere ore ed ore in palestra! grazie ancora per essere una mia lettrice e per avermi lasciato un commento: è cosa sempre molto apprezzata dal sottoscritto! passa una splendida giornata!

      • Rosy
        Posted at 10:30h, 12 luglio Rispondi

        Grazie a te,che ci tieni belli informati ?ti auguro anche a te una buona giornata ?

  • Anonimo
    Posted at 08:58h, 12 luglio Rispondi

    Ciao Giuseppe ammiro molto come ti alleni spero ke seguendoti scatterà in me la voglia di allenarmi .spero di iniziare a settembre il problema ke sono molto pigra.ke consigli potresti darmi sul mio problema mentalmente già sono in palestra ma fisicamente no ?

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:21h, 12 luglio Rispondi

      Ciao, mi fa piacere poter essere, in qualche modo, fonte di ispirazione per chi, come te, vuole migliorarsi! chi ti parla è un ex pigro che, una volta cambiato stile di vita, non è più riuscito a tornare alla sedentarietà! 😉 Probabilmente la parte più dura sarà all’inizio ma tu non mollare di un millimetro: vedrài che in poco tempo ti sentirai molto più dinamica ed attiva (e sarài grata a te stessa per questo, credimi)!
      p.s. la prossima volta, inserisci anche solo il nome (tanto la privacy viene rispettata): mi piace ringraziare e chiamare per nome chi, come te, trova un minuto per sostenermi anche qui sul mio sito! ?

  • Carlo Renzetti
    Posted at 09:33h, 12 luglio Rispondi

    Grazie Giuseppe per questo articolo ricco di informazioni e spunti interessanti. Nello sport, come nella vita, c’è sempre da imparare e migliorarsi. Aspettiamo con piacere altri articoli dedicati al mondo del fitness/wellness. Buona estate e buone meritate vacanze!

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 09:42h, 12 luglio Rispondi

      Sono io a dover ringraziarti, Carlo, per le belle parole ed il supporto costante: sai bene quanto questo significhi per me! 😉 continua a seguirmi pure qui sul blog e rimarrai piacevolmente sorpreso nel leggere gli articoli che sto scrivendo! Un abbraccio e buona giornata!

  • Ivan
    Posted at 14:21h, 12 luglio Rispondi

    Ottimo articolo su un argomento sportivo interessante!

    • Giuseppe Gimondo
      Posted at 14:35h, 12 luglio Rispondi

      Felice di sapere che l’articolo ti è piaciuto Ivan! grazie mille per il supporto e le belle parole! passa una buona giornata!

Post A Comment